BikePassport

BikePassport

la carta d’identità per la tua bicicletta

Proteggi la tua bicicletta dal furto dotandola di un’identità che la rende legalmente tua

bikepassport_1
Perché la bici va identificata?

La bicicletta, quale bene mobile, è di proprietà di chiunque ne dimostri l’uso (Codice Civile, Art. 1161). Per poter affermare legalmente che è tua, devi renderla identificabile univocamente. E per fare ciò, il numero di telaio è insufficiente!

Perché l'identificazione la protegge dal furto?

Quando un ladro ruba una bici, ruba una bici anonima. Se la bici dispone di una identità, immediatamente visibile al ladro, rischia un processo per direttissima e fino a 6 anni di reclusione.

Il Registro Italiano Bici è nato per questo

Dal 2006 il Registro Italiano Bici si occupa di contrastare il furto delle bici con sistemi di identificazione approvati dalle Forze di Polizia e con il supporto di innumerevoli Servizi di Proprietà e Garanzia.