Blog

Registrare la bici dopo il furto?

Molti ciclisti, dopo aver subito il furto della propria bici, pensano che la cosa migliore da fare sia registrarla in un registro delle biciclette. Si tratta di un’operazione che può risultare in qualche misura utile. Ma fa attenzione ai seguenti punti.

Il registro deve essere di quelli consultati regolarmente dalle Forze di Polizia. Ad oggi, un solo registro possiede questa caratteristica essendo certificato e attivo dal 2006. Si tratta del Registro Italiano Bici.

Ha senso registrarla dopo il furto se disponi di una foto della bici e del numero di telaio. Se ti manca la foto, ma consoci il numero di telaio, registrala comunque. Se possiedi la foto ma non hai il numero di telaio, provaci comunque. Se non hai la foto e non hai il numero  di telaio, lascia perdere. È come cercare un granello di sabbia su una spiaggia.

L’ideale però è registrare la bici, con identificazione univoca, numero di telaio e foto, prima che ti venga rubata. Hai il 20-30% di probabilità di recuperarla contro lo 0,4% del caso precedente.

Ti hanno appena rubato la bici?

La prima cosa da fare, se è registrata nel Registro Italiano Bici, occorre segnalarne il furto immediatamente. È nelle prime 24 ore dal furto che si hanno le maggiori probabilità di ritrovare la bici rubata. Quindi va fatta la denuncia di furto alle forze dell’ordine, polizia di stato o comando dei carabinieri, avendo cura di far inserire nella denuncia tutti gli elementi importanti alla sua identificazione, ovvero: numero di marchiatura, foto, numero di telaio, marca, colore ecc. Fatte queste azioni essenziali, se la tua bici non è identificata univocamente e non è registrata nel Registro Italiano Bici, non ti rimane altro che sperare nella buona sorte, avendo meno dell’0,5% di probabilità di recuperare la tua bici. Se invece la tua bici è marchiata con uno dei sistemi del Registro Italiano Bici e iscritta ai Servizi di Proprietà e Garanzia, la speranza di recuperarla è decisamente più elevata, fino ad arrivare al 30-40% dei casi. Vedi tutte le bici ritrovate dal Registro Italiano Bici.